Un nuovo trasporto eccezionale per Grendi

Lo scorso venerdì, abbiamo trasferito una mega gru di Vernazza da Marina di Carrara a Civitavecchia. Si tratta di un convoglio composto da 18 mezzi di cui tre con un peso superiore alle 120 tonnellate.

Questa gru, dalle capacità di carico eccezionali, ha una portata di oltre 1.000 tonnellate.

Orgogliosi di aver contribuito con i nostri servizi a questa complessa operazione logistica.

Anche questo per noi è #logisticaadimpattopositivo

Calendario blocchi circolazione mezzi pesanti - estate 2022

24/07/2022

Al fine di facilitare la programmazione dei piani operativi di presa e consegna pubblichiamo un promemoria del calendario ufficiale sui blocchi alla circolazione dei mezzi pesanti. Clicca a questo LINK per scaricare il documento

Continua a leggere...

Comunicato Stampa. Continua l'impegno del Gruppo Grendi per diminuire le emissioni di CO2 dei propri servizi

24/07/2022

Il Gruppo Grendi accelera il suo percorso di sostenibilità puntando su veicoli elettrici per la distribuzione ultimo miglio, energie rinnovabili e intermodalità marittimo-ferroviaria. Queste scelte rappresentano un’opportunità per aumentare efficienza e competitività e rientrano tra gli obiettivi di impatto comune inseriti nel nuovo statuto di società benefit, forma giuridica raggiunta da più di un anno. Grendi, primo operatore marittimo italiano, continua la ricerca di soluzioni di trasporto integrate all’insegna della sostenibilità e della riduzione delle emissioni climalteranti. Leggi il comunicato completo scaricandolo da questo LINK

Continua a leggere...

Sintesi dei risultati relativi al questionario clienti 2022

24/07/2022

Nelle scorse settimane è stato inoltrato un questionario sulla percezione dei servizi del Gruppo Grendi a tutti i partner commerciali. Nei principi di trasparenza che guidano il nostro modello di società Benefit, abbiamo deciso di pubblicare la sintesi dei risultati ottenuti. Grazie a tutti coloro che hanno partecipato al questionario e fornito preziose indicazioni sui punti potenziali da migliorare. E' possibile scaricare il report al seguente LINK

Continua a leggere...