Parte il progetto aziendale di Welfare del Gruppo Grendi

I risultati del 2018 sono stati in linea con le previsioni e budget aziendali in virtù della fattiva collaborazione di tutta la squadra,  per questo motivo l’azienda ha ritenuto importante ed opportuno valorizzare questo impegno manifestato e realizzato da tutto l’organico erogando un pacchetto Welfare.

Un premio in natura sociale con il quale l’azienda contribuisce a dare sostegno al  potere d’acquisto dei lavoratori e delle proprie famiglie

Bruno musso intervistato dal Tg3 martedì 5 novembre

06/11/2019

Come sempre a tutto campo il Presidente della Grendi analizza la situazione economica e politica del nostro paese con particolare attenzione ai porti. l filmato

Continua a leggere...

Palazzo del Quirinale cerimonia di consegna onorificenze

25/10/2019

Martedì 22 ottobre 2019 il Presidente della repubblica, Sergio Mattarella ha consegnato l'onorificenza di Cavaliere del Lavoro a Costanza Musso, amministratore delegato della Grendi. Un riconoscimento che premia tutto il Gruppo Grendi, la nostra capacità di metterci in gioco, flessibilità e resilienza, la nostra volontà di innovare e sperimentare. In questo link le riprese di RAI 1 della cerimonia.

Continua a leggere...

Tra i 25 Cavalieri del Lavoro del 2019 c’è anche Costanza Musso.

04/06/2019

Il riconoscimento va a tutti i membri della famiglia Musso, a tutte le donne e agli uomini Grendi che in 190 anni hanno tenuto alto il nome dell’azienda, fatto bene un lavoro che è difficile e mai lineare, ma è quello che sappiamo fare e amiamo. Nulla di quello che abbiamo realizzato sarebbe stato possibile senza una squadra capace e coesa. Costanza Musso è l’unico Cavaliere del Lavoro nell’ambito della Logistica e una delle 70 donne Cavaliere sui quasi 600 uomini. I Cavalieri del Lavoro sono imprenditori, donne e uomini, insigniti dell’Ordine al “Merito del Lavoro” dal Presidente della Repubblica. Il titolo di Cavaliere del Lavoro è un riconoscimento per i risultati raggiunti nell’attività di impresa, nella creazione di sviluppo e di posti di lavoro, ma soprattutto per l’impegno ad una responsabilità etica e sociale diretta al miglioramento delle condizioni di vita e di lavoro del Paese. L’azione dei Cavalieri del Lavoro si ispira alla solidarietà, al merito e ai valori del lavoro e si esplica, sia individualmente che come insieme, attraverso le attività promosse, nelle proprie aziende, di corrette relazioni industriali e di innovativi modelli di welfare

Continua a leggere...