Lavorare in Grendi

Crediamo nel lavoro di squadra e per questo cerchiamo nuove risorse e competenze che condividano i nostri stessi valori.

Essere Grendi vuol dire:

  • • condividere la progettualità e la sua realizzazione,
  • • essere aperti all’innovazione,
  • • essere determinati verso concretezza e risultati,
  • • Mettere trasparenza ed etica al centro di ogni azione ed operato,
  • • Condividere i risultati con i propri collaboratori,
  • • crescere per realizzare,
  • • non lasciare mai nessuno indietro.

Grendi promuove un ambiente di lavoro che garantisce i principi di diversità, equità e inclusione a tutti i livelli, per tutte le mansioni, in tutte le sedi e in tutte le società del Gruppo.

Diversità vuol dire costruire un team all’interno di un’azienda, dove età, sesso, razza, orientamento, abilità, religione, percorso educativo o diverse personalità, si mischiano in modo eterogeneo per costruire un ambiente unico e quindi di successo.

Inclusività vuol dire fiducia in noi stessi ed un interesse genuino verso gli altri. Inclusività vuol dire consapevolezza di ciò che ci rende differenti e rispetto per le differenze culturali. Inclusività vuol dire attenzione per la complessità dell’ambiente che ci circonda e che evolve nel tempo.

Equità vuol dire costruire una comunità interna dove la capacità di ascolto e dialogo tra colleghi e tra responsabili sia lo strumento principale per guidare ed orientare gli sviluppi professionali dei singoli e dei team.

Il Gruppo Grendi, a parità di competenze e compatibilmente con le necessità organizzative collegate alle proprie ricerche, cerca di facilitare l’impiego in prossimità delle aree di residenza considerando la vicinanza al luogo di lavoro un driver che migliora la felicità e il benessere dei collaboratori e delle proprie famiglie.

Aiutaci anche tu a costruire la Grendi del futuro. Vieni a lavorare con noi se anche per te l’attenzione alla persona, la condivisione e determinazione sono valori imprescindibili!